Campi giovani e vacanze studio: l'Esercito organizza le colonie estive per i ragazzi

L'Esercito Italiano organizza Campi Giovani per l'Estate 2013 presso le sue Basi Logistiche. Le Colonie Estive  per ragazzi, aperte ai figli del personale militare e civile della Difesa, si svolgeranno, come Vacanze Studio, presso la Base Logistica di Edolo (BS) e la Base Logistica di Colle Isarco (BZ) nel periodo dal 11 al 23 luglio 2013.

Lo Stato Maggiore dell’Esercito, al fine di coinvolgere le famiglie dei dipendenti del Ministero della Difesa nelle attività di protezione sociale, darà la possibilità di scegliere la vacanza in base all’età, tra due attività:
- un Campo Giovani per ragazzi di età compresa fra 15 e 18 anni, presso il soggiorno militare di Edolo (Bs);
- una Colonia Estiva per ragazzi di età compresa fra 7 e 13 anni, presso il soggiorno militare di Colle Isarco (Bz).


Potranno partecipare i figli di:
- Personale militare: Ufficiali, Sottufficiali, Graduati e VFP4 della Forza Armata; Ufficiali, Sottufficiali e Graduati in quiescenza (ausiliaria, riserva o congedo assoluto),

- Ruolo d’Onore: appartenenti al gruppo delle Medaglie d’Oro; personale dell’Arma dei Carabinieri che presta servizio presso Enti dell’Esercito; orfani di personale delle precedenti categorie.

- Personale civile: in servizio presso qualsiasi Ente della Difesa o in quiescenza; orfani di personale delle precedenti categorie.

- Personale, in servizio o in quiescenza, appartenente ad altre Forze Armate ed ai Carabinieri (esclusi i VFP1 o gradi equiparati).

La data di nascita di ciascun partecipante dovrà necessariamente essere compresa tra:
- per il Campo Giovani di Edolo, dal 24 luglio 1995 all’ 11 luglio 1998;
- per la Colonia Estiva di Colle Isarco, dal 24 luglio 2000 all' 11 luglio 2006.
Ai figli legittimi sono equiparati i figli legittimati, gli adottivi, gli affiliati, i figli naturali legalmente riconosciuti o giudizialmente dichiarati.
Non potranno, in ogni caso, partecipare ai campi i figli dei dipendenti di altre amministrazioni eventualmente in servizio presso enti/comandi/reparti/uffici del Ministero della Difesa. Per difficoltà di natura organizzativa, non sarà possibile, altresì, ammettere all’iniziativa i ragazzi affetti da malattie o da patologie incompatibili con la vita del campo che richiedano assistenza specializzata individuale.

In entrambi i casi, la quota è comprensiva di trattamento di pensione completa, attività ed escursioni (inclusi gli spostamenti). Il costo per la partecipazione è fissato, per entrambi i campi, in €uro
€uro 359,00, inoltre:
Qualora richiesto, potrebbe essere attivato un servizio di pullman per le basi con vari punti di raccolta variabili a seconda delle provenienze dei partecipanti. In questo caso, sarà richiesto un contributo supplementare per il trasporto.

Le domande di partecipazione al campo estivo, compilate in via informatica e firmate dal personale sugli appositi modelli allegati alla circolare, dovranno essere presentate al Comando/Ente di appartenenza improrogabilmente entro il 22 marzo 2013.
Le citate domande dovranno essere corredate della dichiarazione sostitutiva di certificazione redatta sull'apposito modello e, in caso di orfani di entrambi i genitori, anche della dichiarazione sostitutiva di certificazione contenente gli estremi del provvedimento di nomina del tutore da parte dell’autorità giudiziaria competente.
Il Comando/Ente di appartenenza, verificatane la regolarità (il rispetto del termine per la presentazione, l’avvenuta apposizione della firma da parte del richiedente e la completezza e veridicità dei dati anagrafici) e perfezionatane la parte di propria competenza, farà pervenire le domande, compilate in via informatica e scansionate, via e-mail all'indirizzo basilog@smerag.esercito.difesa.it, non oltre il 29 marzo 2013. Qualora il Comando/Ente si trovasse nella impossibilità di scansionare le domande, le stesse potranno essere inviate al
numero di fax 06 473585085.
Per gli orfani e per i figli di personale in quiescenza le istanze potranno essere inviate direttamente anche a mezzo posta ordinaria, al seguente indirizzo:

STATO MAGGIORE DELL’ESERCITO
V REPARTO AFFARI GENERALI
Ufficio Affari Generali
Via XX settembre, 123/A – 00187 Roma

468x60 Vacanze
Una specifica commissione composta da rappresentanti dello Stato Maggiore dell’Esercito provvederà a redigere un apposito elenco di giovani da ammettere a ciascuna attività, distinto per sesso. La collocazione in elenco dei candidati avverrà mediante sorteggio, che si terrà in seduta pubblica, per fasce di anno d’età. L’estrazione dei nominativi e la conseguente formazione dell’elenco degli ammessi saranno effettuate partendo dai ragazzi più prossimi al limite massimo d’età per ciascun campo.
Inizialmente, qualora le domande dovessero essere superiori al numero massimo di partecipanti, sarà attuata una ripartizione secondo le seguenti percentuali di ammissione:
- figli personale in servizio, 70%;
- figli dipendenti civili, 15%;
- figli altre Forze Armate, 10%;
- figli quiescenza, 5%.
A seguito della prima assegnazione secondo i criteri citati, i posti eventualmente disponibili saranno messi a disposizione degli aventi diritto in esubero nelle diverse categorie di personale. Verrà data, in ogni caso, priorità ai figli del personale in servizio presso la Forza Armata Esercito.
In caso di rinuncia, espressa o tacita per mancata comunicazione di conferma nei termini, il candidato rinunciante sarà sostituito chiamando il candidato che, scorrendo l’elenco come sopra formato, si trovi nella posizione immediatamente successiva all'ultimo degli ammessi.
Qualora il numerico dei partecipanti ad ogni singolo campo non dovesse raggiungere il limite minimo, stabilito nel numero di 50, tale da garantirne lo svolgimento, lo Stato Maggiore dell’Esercito provvederà a dare comunicazione dell’annullamento dello stesso tramite posta elettronica o, in mancanza, a mezzo telefono.
L’esito della domanda sarà comunicato via e-mail entro il 5 aprile 2013.
Il richiedente, ricevuta la comunicazione di ammissione del giovane, dovrà far pervenire, tramite il proprio Comando/Ente, ovvero direttamente nel caso di orfani e figli di personale in quiescenza, con tempestività e comunque non oltre il 12 aprile 2013, all'indirizzo e-mail sopra specificato, la conferma o la rinuncia alla partecipazione al campo.
Si evidenzia, al riguardo, che la mancata comunicazione di conferma nei termini indicati sarà considerata rinuncia alla partecipazione.
Ad avvenuta definizione dell’elenco dei giovani per i quali sarà stata acquisita la conferma alla partecipazione, lo Stato Maggiore dell’Esercito invierà per posta elettronica a ciascuno di essi una comunicazione riguardante modalità e termini di pagamento, costo del viaggio, lista del materiale da portare al seguito, informazioni sulle attività del campo estivo e codice di comportamento.
In caso di rinuncia successiva alla conferma, non supportata da idonea documentazione che attesti l’impossibilità di partecipare al campo scuola, il giovane sarà considerato, comunque, come partecipante al campo stesso e, pertanto, qualora dovesse ricandidarsi negli anni successivi, in sede di futuro sorteggio sarà collocato in elenco dopo quelli che non hanno mai partecipato.

I giovani partecipanti dovranno presentarsi direttamente presso:
- il soggiorno militare sede dell’attività prescelta;
- i punti di raccolta, se attivato il trasporto in pullman, muniti di un valido documento di identità, il giorno di inizio del campo all’ora e al punto di raduno che saranno indicati via-mail a tutti gli interessati dieci giorni prima della partenza. Sarà presente un accompagnatore che li seguirà per l’intero periodo del campo.

Il programma delle attività che verranno svolte presso il campo giovani di Edolo (Bs) sarà intenso ed impegnativo, anche dal punto di vista fisico. I giovani partecipanti devono, pertanto, essere consapevoli che lo spirito che anima la vita del campo richiede disciplina e propensione ad accettare piccoli sacrifici.
Ogni campo prevede lo svolgimento di attività sportive, ricreative e culturali. In tale contesto, relativamente al campo giovani presso Edolo (Bs), poiché talune attività saranno svolte in acqua, è indispensabile che il partecipante sappia nuotare (altrimenti sarà escluso da tali attività).
I giovani saranno suddivisi in gruppi e saranno alloggiati in camere da 2 a 4 letti con servizi annessi. I partecipanti saranno seguiti da accompagnatori (1 animatore ogni 15 ragazzi e un istruttore federale ogni 25 per le attività sportive) che saranno le loro figure di riferimento per qualsiasi esigenza.
I partecipanti che, per comportamento non consono, dimostreranno di non essere adatti alla vita del campo, a giudizio insindacabile della Direzione del campo e con provvedimento motivato, saranno fatti rientrare in famiglia con spese a loro carico.


In linea di massima, presso il campo giovani di Edolo (Bs), saranno svolte le seguenti attività:
• nuoto;
• rafting;
• pallavolo/calcetto;
• equitazione;
• trekking;
• teatro;
• mountain bike;
• tiro con l’arco;
• circa 4/5 escursioni in città limitrofe;
• 1 torneo incentrato su un’attività ludico-sportiva a termine campo;

In linea di massima, presso la colonia estiva di Colle Isarco (Bz), saranno svolte le seguenti attività:
• giochi tradizionali all’aria aperta – percorsi;
• giochi a squadre, calcio, pallavolo, cacce al tesoro, tornei, tiro alle fune, corsa con i sacchi, giochi di abilità e strategia;
• giochi con l’acqua (pistole e palloncini d’acqua);
• laboratori didattici e creativi (riciclando, disegnando, colorando, incollando), di costruzioni in miniatura e interattivi linguistici di lingua inglese(in collaborazione con l’Accademia Britannica srl di Campobasso);
• canzoncine, filastrocche e balli;
• aiuto nello svolgimento dei compiti scolastici;
• 1 torneo incentrato su un’attività ludico-sportiva a termine campo.

La circolare, completa degli allegati che serviranno per presentare la domanda, è disponibile sul sito intranet dell'Esercito Italiano all’indirizzo www.sme.esercito.difesa.it, nella sezione dedicata ai soggiorni militari.

6 commenti:

  1. Ciao,purtroppo non ho nessuno in famiglia che lavora per l'esercito o difesa,posso partecipare lo stesso?

    Grazie e distinti saluti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. OFFERTA DI PRESTITO E AIUTO FINANZIARIO PER ROMPERE CON LE DIFFICOLTA DI SOLDI.


      Opportunità di finanziamento per quelli che hanno progetti o bisogno di prestito personale, potete ora ottenere un prestito per risolvere le vostre difficoltà finanziarie.

      Vi concederemo il vostro prestito, è facile, semplice e veloce.


      Le persone che hanno restrizioni possono ottenere un prestito senza problemi.


      Per informazioni recapiti via mail alla Sig.ra Cristina Allegri:


      cristinaallegri09@hotmail.it























































      OFFERTA DI PRESTITO E AIUTO FINANZIARIO PER ROMPERE CON LE DIFFICOLTA DI SOLDI.


      Opportunità di finanziamento per quelli che hanno progetti o bisogno di prestito personale, potete ora ottenere un prestito per risolvere le vostre difficoltà finanziarie.

      Vi concederemo il vostro prestito, è facile, semplice e veloce.


      Le persone che hanno restrizioni possono ottenere un prestito senza problemi.


      Per informazioni recapiti via mail alla Sig.ra Cristina Allegri:


      cristinaallegri09@hotmail.it



























































































      OFFERTA DI PRESTITO E AIUTO FINANZIARIO PER ROMPERE CON LE DIFFICOLTA DI SOLDI.


      Opportunità di finanziamento per quelli che hanno progetti o bisogno di prestito personale, potete ora ottenere un prestito per risolvere le vostre difficoltà finanziarie.

      Vi concederemo il vostro prestito, è facile, semplice e veloce.


      Le persone che hanno restrizioni possono ottenere un prestito senza problemi.


      Per informazioni recapiti via mail alla Sig.ra Cristina Allegri:


      cristinaallegri09@hotmail.it

      Elimina
  2. Buongiorno, io invece volevo una semplice informazione.Sono figlia dell'arma dei carabinieri, volevo sapere de mio figlio poteva partecipare ai campi estivi o comunque se potete fornirmi altre informazioni a riguardo.Grazie.

    RispondiElimina
  3. Salve sono un appartenente all'Arma dei Carabinieri, volevo sapere se mia figlia puo' partecipare?

    RispondiElimina
  4. Prestito offerta seria e onesta della Signora Giuseppina Eleonora sulla e-mail:giuseppina.eleonora01@gmail.com per un prestito fino a 80.000 euros, al 2%, si prega di essere spensierata nelle vostre richieste.

    RispondiElimina
  5. Prestito offerta seria e onesta della Signora Giuseppina Eleonora sulla e-mail:giuseppina.eleonora01@gmail.com per un prestito fino a 80.000 euros, al 2%, si prega di essere spensierata nelle vostre richieste.




    Prestito offerta seria e onesta della Signora Giuseppina Eleonora sulla e-mail:giuseppina.eleonora01@gmail.com per un prestito fino a 80.000 euros, al 2%, si prega di essere spensierata nelle vostre richieste.




    Prestito offerta seria e onesta della Signora Giuseppina Eleonora sulla e-mail:giuseppina.eleonora01@gmail.com per un prestito fino a 80.000 euros, al 2%, si prega di essere spensierata nelle vostre richieste.

    RispondiElimina